Pagina profilo di Reef_Curtis

Reef_Curtis

maschio - 24 anni, Lucca, Italy
209 fan - 23.462 visitatori

Blog 7


  • Le 75 bugie su Britney Spears

    Le 75 bugie su Britney Spears

    Dov'è finita Britney Spears? E' un po' che l'ex reginetta del pop non compare sulle pagine di siti e blog italiani. Di sicuro sappiamo solo quello che non sta facendo, almeno secondo i suoi fan. Il sito ufficiale della Spears ha diffuso la lista delle 75 bugie che siti e blog hanno pubblicato nel 2009. Tra queste alcune vere chicche e notizie più o meno assurde, smentite categoricamente dal fan club ufficiale ma puntualmente arrivate sui giornali.

    Eppure le notizie diffuse sulla Spears sono tantissime e hanno fatto il giro del mondo. Ad esempio secondo alcuni siti Britney mangerebbe scoiattoli. O almeno, li mangiava quando la sua famiglia era talmente povera da non potersi permettere altro cibo. Questa volta la voce è stata diffusa non dai giornali ma da un sedicente biografo della cantante, Steve Dennis. Biografia non autorizzata la sua, ma che ha scatenato i fan alla ricerca di carne di scoiattolo, ha raccontato la testata ‘Insider'.
    L'idea del sito ufficiale della Spears ha fatto centro: elencare le notizie una dopo l'altra fa un certo effetto. Eccone alcune, tutte false secondo il fan club.

    * Britney farà un duetto postumo con Michael Jackson
    * Il Papa di Britney e il suo manager fanno una lista dei ragazzi che lei può frequentare
    * Britney è convinta che suo padre la stia drogando
    * Britney ha comprato una camera iperbarica
    * Britney si è convertita all'ebraismo
    * Britney è diventata un prete battista
    * Britney è stata condannata a leggere la Bibbia ogni giorno
    * Britney è incinta del terzo figlio
    * Britney vuole avere una bimba
    * Britney organizza party hot a Londra
    * Britney pretende un palo da lap dance nella sua camera d'albergo
    * Britney ha ricevuto minacce di morte in Russia
    * Britney accusata di stalking ai danni del suo ex

    Si è detto questo e altro di Britney nel 2009 e il suo sito ha deciso di vendicarsi così, con questa lunghissima lista di gossip e stranezze.
    Una specie di vademecum per non farsi ingannare. Il messaggio dei fan è chiaro: loro a questa "robaccia" non ci credono.

  • Berlusconi colpito da un pugno

    Ultim'ora
    Berlusconi colpito da un pugno
    notizia di 1 ora 27 minuti fa

    (ANSA) - MILANO, 13 DIC - Silvio Berlusconi e' stato colpito al volto da un pugno.Il premier si e' accasciato per terra ed e' stato immediatamente caricato in auto. Il responsabile del gesto, un uomo, e' stato fermato. E' stato portato in questura. In un primo momento si era diffusa la voce che avesse colpito il premier con una riproduzione del Duomo. L'oggetto e' caduto dalle mani dell'uomo quando lo hanno fermato e non e' escluso che lo avesse stretto nel pugno quando ha colpito.

    Povero Berlusca **

  • GF10: Gabriele si confessa

    GF: Gabriele Belli confessa ai compagni il suo segreto

    Sabato sera il concorrente ha svelato di essere nato donna.

    Dopo soli cinque giorni dall’entrata nella Casa del Grande Fratello, il transessuale Gabriele Belli ha rivelato ai suoi coinquilini di essere nato donna e di esser poi diventato un uomo.

    Com’è nel suo stile, con garbo Gabriele ha chiamato a raccolta i compagni e li ha invitati a sedersi tutti in salotto, dove finalmente ha svelato tutta la verità su se stesso: “Io sono nato in un corpo di donna, la mia è un'identità di uomo, intrappolato in un corpo da donna. Non ho cambiato sesso, mi sono riappropriato di me”, ha dichiarato il giovane.

    Poi, con grande calma e sicurezza, Gabriele ha narrato la sua difficile storia, sin da quando, a tre anni, voleva giocare con i maschietti. “Ma non era possibile. Ero murato vivo…”, ha detto il 38nne magazziniere, che ha continuato narrando le tappe del lungo percorso fatto per riuscire a riappropriarsi del proprio corpo di uomo, percorso cominciato soltanto due anni fa (‘a causa della mia arroganza’, ha detto il gieffino) ma non ancora terminato. Gabriele ha infatti dichiarato di essere ancora a metà strada, ma di avere molta determinazione…

    “L’unico mio handicap è non poter diventar padre”, ha poi affermato, precisando anche qualcosa di importante sulla sua vicenda personale: “E’ natura…non è un capriccio”.

    Dopo un lungo discorso in cui ha raccontato anche le tragiche circostanze della morte della nonna, la frase finale di Gabriele Belli è stata questa: “Io non ho cambiato sesso, mi sono riappropriato di me. Gabriele c’è, viverlo con voi è essere Gabriele al 100%”.

    La ‘rivelazione’ pubblica fatta dal ragazzo è stata naturalmente seguita con molta attenzione dai compagni, che alla fine lo hanno abbracciato e poi lo hanno gettato in piscina, facendogli capire di aver pienamente compreso la sua vicenda.

    Infatti, sulle prime i coinquilini hanno accolto la rivelazione del ‘segreto’ da parte del giovane con un certo stupore, che per alcuni è stato un vero e proprio choc, ma poi tutti hanno assunto un atteggiamento molto amichevole e solidale con Gabriele, complimentandosi con lui per il suo coraggio (“Hai dimostrato di avere i cog… più di qualsiasi altro uomo”, ha detto subito il leader del gruppo, George Leonard).

    Il segreto di Gabriele Belli è dunque svelato. Certo, è possibile che la decisione del giovane di raccontare la sua vicenda sia stata presa anche in considerazione di alcuni ‘sospetti’ che qualche gieffino aveva avuto in questi ultimi giorni. La bella Mara Adriani, poche ore prima aveva detto ai ragazzi che secondo lei il magazziniere aveva un segreto: “Era una donna, Gabriele, secondo me è questa la cosa che deve raccontare”, aveva ipotizzato la romana, la gli atri avevano riso per la sua uscita. Anche Maicol Berti era certo che ci fosse qualcosa di ‘strano’ nel concorrente entrato lunedì. “Io me lo aspettavo, mi ero accorto di qualcosa – ha detto il giovane dopo la rivelazione di Belli - Mentre mi facevo la barba lui mi ha detto delle cose che mi hanno fatto riflettere. Aveva detto: Io e te dobbiamo parlare, non siamo poi così diversi”.

  • Spese folli delle Star

    Spese alle stelle per le popstar...

    Se si hanno i soldi, perché non spenderli?

    Sembra essere questo il motto delle popstar, che non solo guadagnano cifre esorbitanti per cantarci "canzonette", ma spendono tali cifre per gli acquisti più improbabili.

    La collezione di borsette di Hermès di Victoria Beckham vale circa 1,7 MLN di euro: solo 50mila, si fa per dire, ne vale una Birkin Bag in pelle di coccodrillo.

    Sempre l'ex Posh Spice ha speso 1.400 euro per l'acquisto di due maialini da regalare al suo amato marito.

    Paris Hilton, invece coccola la sua auto con un cruscotto ricoperto di diamanti del valore di circa 320mila euro. Jennifer Lopez, ha speso circa 50mila dollari per vestire i suoi gemelli Emme e Max.

    Direte voi: almeno li ha spesi per la famiglia!

    Altrettanto generosa Beyoncé, che spende un vero patrimonio in parrucche, regalandole però poi a donne in chemioterapia. Ed è proprio di qualche giorno fa la notizia circolata di una cena in un ristorante italiano proprio di Beyoncé e del compagno Jay-Z dal costo totale di 1.200 dollari, più 500 dollari di mancia.

    I due fidanzatini volano così nell'olimpo delle star più generose e più amate dalla "gente comune".

    E che dire del seno nuovo di Amy Winehouse, dal valore quasi fantascientifico di 39mila dollari?

    A questo punto, è d'obbligo ricordare che Madonna spese ben 20 MLN di dollari per l'acquisto dei gioielli e dei vestiti da indossare nel video di "Hollywood".

    Si ritrova invece coi fondi tagliati dal padre Britney Spears.

    Jamie Spears, tutore legale del patrimonio della cantante, ha infatti notato le spese inutilmente dispendiose della figlia e le ha tolto parte della "paghetta".

    Britney era infatti ossessionata dalla carta igienica griffata Louis Vuitton, alla faccia di noi comuni mortali.

    È il caso di dire spese folli in tutti i sensi!

  • Grande Fratello 10

    Alessia Marcuzzi e il nuovo GF: 40 concorrenti e una stanza invisibile

    La decima edizione del reality sarà 'senza limiti'.

    Sarà festeggiato in grande il decimo compleanno del 'Grande Fratello', il reality più visto in Italia che Canale 5 è pronto a traghettare attraverso una lunga e sicuramente esaltante nuova stagione. Il prossimo 26 ottobre, infatti, comincerà l'edizione numero dieci del GF, che ci riserverà un'enorme quantità di sorprese mai viste.

    La conduttrice, Alessia Marcuzzi, non sta più nella pelle all'idea che finalmente il nuovo 'GF' sta per prendere il via. Intervistata in esclusiva dal magazine 'Tv Sorrisi e Canzoni', in edicola martedì 13 ottobre, la simpatica presentatrice svela alcune succulente novità che caratterizzeranno il programma di quest'anno.

    Innanzitutto, sin dalla prima puntata ci sarà una graditissima sorpresa: "Alcune glorie delle scorse edizioni saranno in studio per la prima puntata - afferma Alessia - per celebrare una grande festa in occasione della decima edizione del Grande Fratello".

    Poi continua così la bella Marcuzzi: "Questa decima edizione del GF sarà “no limits”, e non solo per la maggiore durata del reality. Per esempio, avremo ben 40 concorrenti. Nella Casa, poi, per la prima volta ci sarà una stanza invisibile. Ma non posso dire di più".

    Per quanto riguarda i concorrenti, Alessia spiega: "Tra i partecipanti vorrei avere persone molto pulite d’animo. Nella speranza che pure il pubblico si soffermi su di loro e non solo sui personaggi più appariscenti. Difficile, invece, scovare persone coinvolte politicamente. I giovani hanno pochi punti di riferimento. Oltre che paura di esporsi".

    Per quanto riguarda i temi che verranno affrontati nel programma, Alessia rivela: "Spero che si parlerà di integrazione, dell’Italia. E a me viene da dire: ma perché il nostro Paese è così vecchio?".

  • Rifarsi il naso (rinoplastica)

    Descrizione dell’intervento di rinoplastica

    La rinoplastica è quell'intervento di chirurgia estetica che consente di migliorare l'aspetto estetico del naso attraverso la riduzione, il rimodellamento della punta, o la modifica delle narici.
    Può essere eseguito in anestesia locale o generale, e la dimissione dopo l'operazione può avvenire in giornata, o al limite il giorno successivo.

    Tecniche chirurgiche per la rinoplastica

    Poiché esistono diverse tecniche chirurgiche che possono essere utilizzate per ottenere l’effetto desiderato, è importante che il paziente discuta con il chirurgo quali risultati vuole ottenere in modo da scegliere la tecnica più appropriata per il caso specifico e per il risultato finale che si vuole ottenere.

    Per quanto riguarda la tecnica chirurgica vi sono tre varianti principali dell'intervento:

    * Rinoplastica aperta
    * Rinoplastica chiusa
    * Rinoplastica non distruttiva
    * Rinosettoplastica

    Differenze tra rinoplastica aperta e chiusa

    La rinoplastica aperta, è più complessa ma è più precisa, perchè le strutture nasali possono essere modificate alla vista del chirurgo, mentre il rimodellamento non distruttivo permette modifiche graduali e reversibili.

    La scelta tra le tre forme, tradizionale rinoplastica chiusa, rinoplastica aperta, e rimodellamento non distruttivo dipende sia dalle preferenze del chirurgo che dal tipo di modifica che il paziente desidera ottenere per il suo nuovo naso.

    Rinoplastica e cicatrici

    La rinoplastica non lascia praticamente cicatrici visibili, in quanto solitamente le incisioni vengono effettuate all’interno del naso, ed è necessario operare piccole e praticamente invisibili cicatrici esterne solo nel caso di rimodellamento delle narici o se si effettua una rinoplastica aperta.
    Il risultato che si può ottenere dipende da numerosi fattori, ed in particolare dallo spessore della pelle.

    Preparazione prima dell'intervento

    Le prime decisioni che occorre affrontare, riguardano la scelta del chirurgo che dovrà eseguire l'intervento e effettuare almeno una visita pre-operatoria (meglio due).

    Dopo l'intervento di rinoplastica

    Tutte le indicazioni su come affrontare il periodo dopo l'intervento:
    La visita il giorno dopo, cosa mangiare, il gonfiore del naso, il dolore e gli antidolorifici dopo la rinoplastica, la ripresa delle attività, e molti altri approfondimenti per il periodo successivo all'operazione.

    Consigli utili e indicazioni

    Le domande frequenti e molte indicazioni utili per conoscere a fondo la rinoplastica, ovvero quando è indicata e a che età può essere fatta, le motivazioni fisiche e psicologiche, i tipi di anestesia, i traumi del naso.

    Il risultato finale della rinoplastica

    Ovvero le foto prima e dopo l'intervento, per valutare i risultati finali, ed inoltre un approfondimento per quanto riguarda il re-intervento o secondo intervento per migliorare il risultato del naso ottenuto con il primo intervento.

    Prezzi e costi rinoplastica

    Approfondiamo un elemento sicuramente non secondario, e cioè il prezzo e costo della rinoplastica valutando quali siano gli elementi che determinano il costo della chirurgia estetica del naso, e quanto sia importante non risparmiare sulla propria salute, o rischiando di compromettere il risultato finale.
    il prezzo giusto varia tra i 6.000 e i 9.000 euro.

    io si a 18 anni mi rifarò il naso.
    e voi...cosa pensate della chirurgia estetica? favorevoli o contrari?
    la parte di voi che vi rifareste?

  • La vita

    Potrebbe essere la soluzione...

    Tanto per cominciare si dovrebbe iniziare morendo e così, tricchete tracchete, il trauma è già bello che superato.

    Quindi ti svegli in un letto di ospedale e apprezzi il fatto che vai migliorando giorno dopo giorno.
    Poi ti dimettono perchè stai bene e la prima cosa che fai è andare in posta a ritirare la tua pensione e te la godi al meglio.

    Col passare del tempo, le tue forze aumentano, il tuo fisico migliora, le rughe scompaiono.

    Poi inizi a lavorare e il primo giorno ti regalano un orologio d’oro.

    Lavori quarant’anni finchè non sei così giovane da sfruttare adeguatamente il ritiro dalla vita lavorativa.

    Quindi vai di festino in festino, bevi, giochi, fai sesso e ti prepari per iniziare a studiare.

    Poi inizi la scuola, giochi con gli amici, senza alcun tipo di obblighi e responsabilità, finchè non sei bebè.

    Quando sei sufficientemente piccolo, ti infili in un posto che ormai dovresti conoscere molto bene.

    Gli ultimi 9 mesi te li passi flottando tranquillo e sereno, in un posto riscaldato con room service e tanto affetto, senza che nessuno ti rompa i coglioni.

    E alla fine abbandoni questo mondo in un profondo orgasmo.

    Woody Allen :)