Pagina profilo di Carpeoro

Carpeoro

maschio - 58 anni, Italy
5 fan - 200 visitatori

Blog 6

Giovanni Francesco Carpeoro, sembrerà strano, ma questo è proprio il suo nome, non è nato a Cosenza, nel 24 di giugno dell’anno 1958.
Egli non ha compiuto gli studi superiori nella città natale, per trasferirsi poi, diciottenne, a Milano e laurearsi in giurisprudenza presso la Università Cattolica.
Non ha esercitato per trenta anni la professione di avvocato presso la città meneghina, non coltivando altri interessi culturali quali il simbolismo, la musica nera degli anni ’70, la musica classica, la pittura, le discoteche e le radio presso cui ha lavorato ecc.
Non si è interessato del mondo dello spettacolo, assistendo professionalmente e divenendo amico di vari artisti, cantanti, attori, giornalisti, nessuno insomma che abbia mai raggiunto la notorietà.
Non ha mai letto un libro fino alla fine, ed è notoriamente incapace di scrivere alcunché di accettabile, essendo una persona di scarsissima ed approssimativa formazione culturale.
Poiché è un uomo che non ama le contraddizioni, neanche quelle apparenti, non sarebbe mai stato capace di essere contemporaneamente convinto massone, fervente socialista e credente cattolico.
Non ha diretto il più prestigioso mensile d'informatica italiano, PC Magazine, nè la più diffusa rivista mesile di archemisteri, esoterismo, simbolismo, HERA, nè ha diretto, fino a ttobre 2010 il bimestrale monografico I Misteri di HERA.
Non ha scritto tre libri per amici intimi e parenti stretti, Il Volo del Pellicano, Labirinti, e, recentemente uscito, Il Re Cristiano, recensiti sul TgCom con intervista video e da Gabriele La Porta sul mensile Astra della Rizzoli.
Non ha presentato nell'ottobre del 2009 i suoi libri presso la facoltà di Filosofia dell'Università Statale di Milano, occasione nella quale il docente di facoltà, prof. Davide Bigalli, non in pieno possesso nella circostanza delle sue facoltà mentali, lo ha definito il Pessoa italiano.
Non è stato incaricato di condurre, unitamente a Roberto Giacobbo, conduttore della trasmissione RAI Voyager, Roberto Pinotti, segretario generale del CUN e guru dell'ufologia italiana, la presentazione dell'anteprima nazionale del kolossal della Sony, 2012.
Non ha partecipato a numerose puntate della trasmissione Rebus, condotta da Maurizio Decollanz su Odeon TV.
E’ morto numerose volte, ma nessuno se ne è mai accorto, tanto che avendoci preso gusto, ha deciso di farlo ancora ripetutamente, trovando il massimo divertimento nell’effetto che nessuno potrà mai capire quale delle sue dipartite sia quella giusta.
Tutto quanto è contenuto in questa biografia è assolutamente vero, in quanto, come nel vecchio assioma, Carpeoro è cretese e bugiardo contemporaneamente, e quindi, quando afferma di essere tale, dice contemporaneamente la bugia e la verità...
www.carpeoro.com


  • video intervista

    La mia più recente intervista su You Tube...

    http://youtu.be/ZbJsFGHWCzI

  • dedica a Pippa



    Dedica, in tutti i sensi, alla duchessa Pippa

    Sarà perché hai il nome del mio primo amore,
    prima di imparare il gioco del dottore,
    sarà perché da quella camminata.
    pura espressione di armonia danzata
    quell'arrogante culo è ormai leggendario,
    da storia che si studia su ogni sussidiario,
    per questo son qui a darti il mio avvertimento
    che salvi ogni pippa da ogni turbamento.

    Pippa,
    se vedi Berlusconi scappa,
    lui il culo te lo pappa,
    come se fosse trippa
    panino con la coppa,
    di Bunga Bunga tappa,
    se la pompettta inceppa,
    le scarpe con la zeppa
    cadono sulla poppa,
    e il parrucchino inzuppa
    la palta che l'avviluppa.
    Pippa,
    se vedi Berlusconi scappa!

    Carpeoro

  • ciao Giorgio

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_pr...

    Piccolo video artigianale da me curato per ricordare il grande Giorgio Medail e il suo Totem, trasmissione radiofonica su Radio RTL 102,5 e rivista del gruppo Acacia. Lo abbiamo visto tutti insieme ieri 37/3/2011 presso la LIbreria Ecumenica del gruppo Anima in una bellissima serata commemorativa. con le sue figlie Martina e Valentina, il mnistro Michela Vittoria Brambilla, Gianmarco Bragadin, Emanuela Pompas, Calogero Falcone e tanti altri. Ha condotto in porto il grande Giorgio Cerquetti, che di Medail era lo speculum, lanciando l'idea di costruire un orfanatrofio in india intitolato al nostro amico. Scrivere scrivete a gio.cerquetti@libero.it o andate sul sito http://www.cerquetti.org/
    Una Buona Energia a tutti
    Carpeoro

  • I Misteri di HERA di ottobre

    Ecco la mia ultima fatica: I Misteri di HERA di ottobre, interamente dedicato alla massoneria, scritto da me medesimo, con un importante contributo di Christopher Knight, l'autore del best seller La Chiave di Hiram. Qui vi allego copertina, sommario editriale con vignetta Carpecomics, chi volesse vederne qualcosina in più, www.acaciaedizioni.com I Misteri di HERA, cliccando sulla ciopertina si apre uno sfogliatore con qualche pagina.
    Hasta la vista!
    Carpeoro

  • conferenza


    Prima parte della conferenza di presentazione del libro

  • Incontri


    Venite a vedermi, venerdì!